Quando la ricchezza è concentrata in poche mani … non è più un sistema democratico.

Jean-Paul Fitoussi

Jean-Paul Fitoussi, economista francese di fama mondiale, ha dedicato la sua vita al tema delle disuguaglianze, al rapporto tra ricchezza e democrazia, ai fattori che determinano la crescita di una nazione.

La nostra Associazione “Pensare Insieme”, che ha avuto l’onore di conoscerlo e di avviare con lui un progetto culturale comune, apprende con incredulità e dolore la notizia della sua improvvisa scomparsa.

Era solo il 5 aprile 2022 quando il Professor Fitoussi ha partecipato a un incontro da noi organizzato insieme ad altri illustri studiosi, tra i quali  gli economisti Mauro Gallegati e Francesco Saraceno, il costituzionalista Paolo Maddalena e  il sociologo Domenico De Masi. Un incontro dedicato all’analisi del suo libro “Misurare ciò che conta”, scritto insieme al Premio Nobel Joseph Stiglitz e a Martine Durand. Un lavoro imponente, avviato nel 2008, sulle crescenti disuguaglianze  che mettono a rischio lo sviluppo della nostra società.

Riteniamo giusto condividere il suo pensiero con quanti hanno apprezzato questo grande studioso, intellettualmente generoso e umanamente appassionato, capace di spiegare con semplicità e chiarezza le criticità del modello economico dominante nelle società occidentali e di indicare, con la sua intelligenza, ogni possibile soluzione.

A questo link la registrazione della serata  https://youtu.be/cx_nHxJZduU

Alcune “Pillole di Pensare Insieme” a lui dedicate
https://fb.watch/cpeYEQe47K/
https://fb.watch/cpf6wUX8vP/ 
https://fb.watch/cpfahRxoEB/

Lascia un commento

Preferenze Privacy
Quando visiti il nostro sito, esso può registrare informazioni attraverso il browser da servizi specifici, solitamente in forma di cookies tecnici. Qui puoi cambiare le tue preferenze di privacy. Considera che bloccare alcuni tipi di cookies può avere impatto sulla tua esperienza nel nostro sito e sui servizi che noi offriamo.